Regione Umbria

Archivio Storico

Ultima modifica 19 novembre 2018

L’Archivio Storico del Comune di Todi, ospitato all’interno degli antichi spazi del convento di San Fortunato, costituisce un importantissimo e prezioso giacimento documentario sulla storia della Città di Todi. L’archivio infatti, tra i più importanti dell’Italia Centrale, custodisce, quasi integralmente, tutti i documenti prodotti dal Comune di Todi e da altre istituzione cittadine a partire dal XIII fino al XX secolo. Fra i più antichi vanno ricordati gli Statuti, redatti a partire dalla fine del Duecento, le pergamene del Fondo Diplomatico, che conserva gli atti di sottomissione al comune di Todi delle città di Amelia e Terni, un diploma dell'imperatore Federico II, alcune bolle del papa Bonifacio VIII. Al 1428 risale il registro contenente gli atti del processo alla strega Matteuccia. Si evidenziano inoltre, anche per la bellezza delle pagine miniate, i registri dei Memoriali dei Priori, che hanno guidato il governo della città tra XVI e XVIII secolo.


Contatti e recapiti: Via di San Fortunato, Tel: 075 8956720
Orario di apertura: Dal lunedì al venerdì, 8,00-14,00 - martedì e giovedì, 15,00-18,00